Top
richiedi maggiori info
La compilazione dei seguenti spazi implica il consenso al trattamento dei dati secondo il nuovo Regolamento UE sulla Privacy 679/16.
Accetto

L’Iperconvergenza di classe enterprise
per tutte le aziende Italiane

L’iperconvergenza è un’infrastruttura informatica basata su un software che integra componenti quali server, networking, storage, virtualizzazione, in un’unica appliance e con un unico supporto. Consente considerevoli risparmi avendo un’infrastruttura più semplice da gestire e meno costi di manutenzione.
E’ quindi una tecnologia ideale per le PMI, ma fino a oggi accessibile solo a poche grandi aziende per i costi elevati.
Sangfor ha rivoluzionato questo approccio creando una soluzione dedicata a tutte le aziende che richiedono prodotti Enterprise, ma con costi completamente diversi rispetto alle attuali proposte di mercato, compatibili con budget a partire da 15-20 mila euro, inclusi hardware e licenze.
Si tratta di una soluzione Software Defined Datacenter basata su KVM / OpenStack che comprende la virtualizzazione dei server, dello storage, della rete e della security. Di facile e immediato deployment e gestione, è integrata con Vmware per funzionalità di migrazione, backup e disaster recovery.


ALCUNI VANTAGGI DELLA SOLUZIONE HCI SANGFOR

  • Backup integrato nella soluzione con possibilità di recovery a livello file. Integrazione con Vmware per backup, Disaster recovery e migrazione macchine virtuali.
  • Utilizzo dei dischi SSD per caching e Data tier-ing per ridurre i tempi di I/O in lettura e scrittura. Circa 30% più veloce di altre soluzioni che partono dalla virtualizzazione dello storage ed usano una VM per l’accesso al disco, mentre in Sangfor avviene tutto a livello di kernel.
  • Data locality per velocizzare le operazioni di lettura.
  • Network virtualization inclusa nella soluzione.
  • Management console distribuita, inclusa nella licenza e accessibile anche se uno dei nodi del cluster è down.
  • Immediatezza di gestione e deployment.
  • Minimo 2 nodi per cui per aziende con necessità di investimento ridotto è molto interessante.
  • Cloud Management console centralizzata.
  • Soluzione su base KVM per cui non chiede licenze Vmware.
  • Licensing per Socket fisico e senza limiti di spazio disco o virtual.


Richiedi una versione di prova

La compilazione dei seguenti spazi implica il consenso al trattamento dei dati secondo il nuovo Regolamento UE sulla Privacy 679/16.
Ho preso visione dell' informativa e acconsento al trattamento dei miei dati.
I dati personali trasmessi saranno utilizzati unicamente dalla BB Tech Group s.r.l. ai sensi del nuovo regolamento UE 679/16 sulla privacy e verranno utilizzati solamente per l'invio di informazioni inerenti ad attività e news aziendali. In ogni momento se ne potrà richiedere la cancellazione inviando un'email o flaggando l'apposita disiscrizione in calce alle newsletter stesse.
accetto



I CASI D’USO PIÙ FREQUENTI:

Trasformazione da IT Tradizionale a HCI

Grazie a Sangfor HCI il cliente potrà integrare perfettamente Compute, Storage, Networking e Policy di Sicurezza semplicemente utilizzando due nodi x86 standard (scalabili fino a 64) realizzando una nuova infrastruttura IT ultrasemplificata.
Il licensing basato sul numero dei socket, la riduzione del valore dell’Hardware necessario e la limitazione del numero di fornitori da gestire aumenta considerevolmente il TCO della soluzione Sangfor sia rispetto alle soluzioni tradizionali sia rispetto alle altre soluzioni HCI

Cloud aziendale basato su HCI

Grazie ad aCloud, la nuova architettura cloud IT di Sangfor basata sulla tecnologia iper-convergente e funzionalità di gestione O&M, il cliente potrà omogeneizzare gestire e proteggere le applicazioni aziendali chiave come database, ERP, sistemi finanziari, sistemi di produzione etc.
Confrontato con le soluzioni cloud tradizionali, Sangfor Enterprise Cloud basato su HCI risulta più semplice e flessibile, consentendo ai clienti di creare rapidamente data center basati su cloud computing aziendali, privati, ibridi o industriali. Fornisce agli utenti un pool di risorse IT, IT as a Service e O&M IT automatizzato, facilitando la migrazione delle attività chiave verso il cloud.

Backup e DR di ambienti VMware

Grazie alla soluzioni Sangfor qualsiasi azienda con un ambiente virtualizzato (anche VMware) e con un budget limitato può realizzare soluzioni di backup e DR. In questo caso la soluzione Sangfor ne permette l’adozione anche a partire da un unico nodo sul quale sarà possibile non solo depositare i backup aziendali ma anche ripristinare in tempi brevissimi l’operatività aziendale.
Una soluzione come questa può permettere alle pubbliche amministrazioni locali di adempiere con un minimo investimento alle direttive AGID espresse nell’ articolo 50 -bis (Continuità Operativa) del «Codice dell’Amministrazione Digitale» (D.lgs. n. 82/2005 così come modificato dal D.lgs. 235/2010).

Sangfor Inc. è una Software Factory cinese fondata nel 2000 che ad oggi può vantare circa 60.000 clienti ed oltre 5.000 dipendenti distribuiti in 58 sedi nel mondo. Cresciuta con tassi a due cifre fino ad arrivare ad oltre 800 milioni di euro di fatturato del quale dedica e reinveste circa il 40% in R&D, occupando in questa area circa il 50% del personale suddiviso in centri di competenza e di supporto dislocati in tutto il mondo compresa la Silicon Valley, garantendo a clienti e partner un supporto di livello enterprise 24 ore su 24 – 365 giorni l’anno.